sabato 14 febbraio 2015

Carnevale!

Oggi niente opinioni su libri o film; scrivo un post solo e soltanto per condividere l'emozione che nella mia cittadina nasce ogni anno in questo periodo.
Perché stasera si dà il via al Carnevale Storico. In effetti il tutto comincia già il giorno dell'Epifania, in più l'altro ieri c'è stata la festa del giovedì grasso; ma è in questi giorni, da stasera a martedì, che il Carnevale è davvero al suo apice.

Sfilate con i carri, musica, balli, divertimento... è una festa che ho sempre amato e che ora, con i miei due bambini, amo anche di più. Cosa c'è di più bello che mettersi in costume e fingere per un paio di giorni di essere qualcun altro? Un supereroe, una principessa, un pirata o un personaggio dei cartoni.

A ben vedere è un po' lo stesso meccanismo che si attiva quando si legge o si guarda un film. Mentre leggiamo per certi versi siamo questo o quel personaggio, l'empatia ci spinge a provare quello che prova lui e a immergerci per un certo tempo in un mondo che non è il nostro. E a Carnevale si possono provare sensazioni simili.

Purtroppo quest'anno sembra che il tempo non sia dalla parte dei carnevalanti. Il cielo oggi è pieno di nuvole e le previsioni non lasciano sperare nulla di buono. Noi comunque incrociamo le dita, speriamo domani di riuscire a sfilare e a catapultarci in un mondo di risate e divertimento.

Come diciamo qui da noi, bun carvé, e...

see you soon!

Nessun commento:

Posta un commento